Allagamenti e ricerca dispersi, maxi esercitazione con 50 volontari a Bovisio

Il weekend del 13, 14 e 15 aprile si terrà “ProCivEs BM 2018

Cinquanta volontari da sette diversi comuni della Brianza nel weekend si sono dati appuntamento a Bovisio Masciago dove è in programma l’esercitazione intercomunale di Protezione Civile. Il 13-14-15 aprile si terrà “ProCivEs BM 2018” che dal 2014 si svolge sul territorio comunale per preparare i volontari a fronteggiare le emergenze. Durante i tre giorni dell’esercitazione verrà allestito un campo soccorritori presso il Centro di Addestramento Polifunzionale di Protezione Civile in Via Bertacciola a Bovisio Masciago e saranno impegnati circa 50 volontari di sette comuni.

Oltre a Bovisio Masciago parteciperanno i comuni di Barlassina, Cesano Maderno, Desio, Lentate Sul Seveso, Seveso, Varedo e la Croce Bianca che presidierà tutti gli scenari esercitativi dal venerdì sera alla domenica mattina. Verranno simulati diversi scenari di intervento e realizzati cantieri di addestramento sia sul territorio comunale che sui territori limitrofi per esercitare i volontari su eventi di rischio idraulico, taglio piante, arginature provvisionali e ricerca dispersi, in alcuni casi coinvolgendo anche la cittadinanza a partecipare o a vedere le attività. Sabato 14 Aprile, nel pomeriggio, intorno alle 15.00, verrà allestito uno scenario nel parco di via Edison a Bovisio Masciago, dove sarà presente anche un punto informazioni dedicato alla cittadinanza. Qui i volontari risponderanno a tutte le domande e le curiosità di chi vorrebbe avvicinarsi al mondo della Protezione Civile e distribuiranno volantini illustrativi sulle attività della Protezione Civile, sui rischi del territorio e sulle azioni comprese nel Piano Comunale di Protezione Civile.

Un altro momento interessante per tutta la macchina dei soccorsi impegnata nell’esercitazione è quello dello scenario “a sorpresa” che verrà allestito sabato sera dalle 22:00 circa e coinvolgerà tutti i volontari. La domenica prima di pranzo ci sarà il momento di chiusura dell’esercitazione, durante il quale saranno consegnati gli attestati di partecipazione e ci sarà il momento del saluto istituzionale.

“L’esercitazione ProCivEs BM 2018 è un appuntamento fisso ormai da qualche anno a cui il Comune di Bovisio Masciago tiene in modo particolare perché contribuisce ad innalzare il livello di preparazione dei volontari e dei cittadini nell’affrontare ogni tipo di emergenza sul territorio: Bovisio Masciago, così come gli altri comuni situati sull’asta del Seveso, è esposto a diversi rischi ambientali, in particolare a quello idrogeologico. Vorrei cogliere questa occasione per ringraziare la Provincia di Monza e della Brianza per aver dato il proprio patrocinio all’evento e tutti i partecipanti, i Comuni, le istituzioni, le Associazioni coinvolte. Grazie ai privati che si sono resi disponibili per la realizzazione dell’evento tra cui il Pastificio Cerati. Vorrei rivolgere un ringraziamento particolare alla società Brianzacque Srl che ha sponsorizzato l’esercitazione” ha fatto sapere il sindaco di Bovisio Masciago, Giuliano Soldà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento