Evade dai domiciliari per andare a curiosare all'Expo Brianza

Un giovane di 19 anni è stato pizzicato a passeggiare per la fiera incurante della condanna avrebbe dovuto scontare a casa: ad accorgersi della sua assenza i carabinieri

I carabinieri si sono recati nell'abitazione dove un giovane di 19 anni di Limbiate avrebbe dovuto scontare la pena degli arresti domiciliari a cui era stato condannato ma in casa non hanno trovato nessuno.

Durante un giro perlustrativo della zona le forze dell'ordine sono riuscite a rintracciare il ragazzo: il 19enne era evaso per andare a curiosare tra gli stand della manifestazione fieristica Brianza Expo che in questi giorni si sta svolgendo a Bovisio Masciago.

I carabinieri una volta raggiunto il giovane hanno proceduto all'arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante i suoi 19 anni il ragazzo ha precedenti per reati di varia natura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento