Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Adda

Brucia le sterpaglie nel suo campo, per spegnere le fiamme altre tre metri intervengono i vigili del fuoco

La polizia locale ha mutato un 66enne a Monza

Un forte odore si bruciato e un odore acre martedì mattina ha avvolto il quartiere di Sant'Albino a Monza, costringendo tanti residenti allarmati a chiamare la polizia locale per segnalare l'accaduto e chiedere un intervento.

Gli agenti sonoarrivati in via Adda all'interno di un terreno di proprietà di un sessantaseienne monzese. L'uomo aveva deciso di bruciare alcune sterpaglie e rami che aveva appena tagliato nel suo campo ma il rogo aveva presto assunto le dimensioni di un vero e proprio falò, con le fiamme che si sono alzate fino a tre metri e il fumo che ha invaso anche tutte le vie del circondario.

Per spegnere il fuoco sono intervenuti anche i vigili del fuoco e per il proprietario è scattata una multa di 51 euro per la violazione dell'articolo 31 del regolamento comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia le sterpaglie nel suo campo, per spegnere le fiamme altre tre metri intervengono i vigili del fuoco

MonzaToday è in caricamento