Avvicinava bambine fuori da scuola con frasi volgari: denunciato un uomo di 74 anni

Succede a Limbiate. Gli agenti della polizia locale sono intervenuti grazie alle segnalazioni dei genitori

All'orario di uscita della scuola si faceva trovare nei paraggi dell'istituto e a uno sguardo distratto pareva mimetizzarsi bene tra genitori e nonni in attesa dei bambini. Le sue intenzioni però erano diverse.

Un uomo di 74 anni, residente a Limbiate, è stato denunciato dagli agenti del comando di polizia locale cittadino per molestie perchè avvicinava le bambine e rivolgeva loro frasi volgari.

L'intervento delle forze dell'ordine è scattato nei giorni scorsi quando alcuni genitori hanno segnalato agli agenti - già in servizio nei pressi dell'istituto - la presenza del "nonno" molesto. Secondo quanto ricostruito il 74enne avvicinava ripetutamente le bambine per oi rivolgere loro frasi a sfondo sessuale. er l'uomo è scattata la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento