Rompono il vetro e tentato di rubare un'auto: sorpresi dai carabinieri

Sono stati colti sul fatto a Seveso nella notte tra giovedì e venerdì dagli uomini della compagnia di Seregno: in manette due italiani

L'arresto all'alba

Stavano per manomettere il blocchetto d'accensione di una bella vettura sportiva parcheggiata a Seveso, in centro città, quando attorno a loro hanno scorto i lampeggianti dei carabinieri.

E' finita così l'avventura di due ladri italiani fermati e arrestati dagli uomini della compagnia di Seregno nella notte tra giovedì e venerdì. Per loro l'arresto con l'accusa di tentato furto di auto in concorso è scattato all'alba.

I carabinieri hanno sorpreso in flagrante i due malviventi durante un giro di perlustrazione del paese mentre armeggiavano nell'abitacolo dopo aver rotto il vetro laterale della macchina. Si tratta di due uomini italiani: un 26enne pluripregiudicato residente in provincia di Agrigento e amministratore unico di una società della zona e di un uomo di 37 anni, incensurato, residente a Desio e di professione mobiliere.

L'auto è risultata di proprietà di un cittadino del comune di Seveso residente in città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento