Tentano di rubare oltre 2mila euro di attrezzi da un cantiere: sorpresi dai carabinieri

È successo nella notte tra lunedì e martedì 5 giugno, nei guai due italiani

Immagine repertorio

Due ladri sono stati "pizzicati" dai carabinieri della sezione locale di Cinisello Balsamo in piena notte, tra lunedì 4 e martedì 5 giugno, lungo via Lincoln mentre stavano portando via delle attrezzature edili.

Il fatto è stato reso noto dai carabinieri della compagnia di Sesto che spiegano come il valore dell'attrezzatura (trapani e altri strumenti edili), provento da un furto in un cantiere nei dintorni di via Lincoln, fosse di circa 2.000 euro.

I carabinieri, notati i due uomini indaffarati a trasportare il pesante carico, li hanno seguiti e hanno chiamato rinforzi che, arrivati sul posto, hanno bloccato i ladri.

I due sono stati identificati: sono cittadini italiani, entrambi di 58 anni, originari della Campania e sono stati denunciati per tentato furto.

Tutto il materiale rubato è stato restituito ai proprietari all'interno del cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento