Ruba all'Esselunga e dà in escandescenze, arrestata

E' una ragazza di 22 anni. E' successo martedì sera in via Buonarroti: un complice è riuscito a fuggire

L'Esselunga di via Buonarroti

Ruba all'Esselunga e reagisce male di fronte alla richiesta di controllo da parte dell'addetto alla sorveglianza: lo picchia e lo spintona nel tentativo di fuggire. E' successo martedì sera, ma i carabinieri - intervenuti prontamente in via Buonarroti a Monza - l'hanno fermata e arrestata. Un complice invece è riuscito a fuggire.

Si tratta di una ragazza di 22 anni, B.S.,  ufficialmente residente in provincia di Sondrio (a Morbegno), con precedenti penali. Secondo la ricostruzione, aveva occultato diverse merci all'interno di una borsa schermata. E' stata trattenuta nel comando dei carabinieri di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento