Cronaca

Ruba in un negozio e prende a sassate i proprietari: fermato dai carabinieri e dai passanti

Il fatto è accaduto in centro di Monza. L'uomo è stato arrestato

Quando gli addetti alla cassa lo hanno scoperto con le mani nel sacco si è dato alla fuga e ha preso a sassate i proprietari del negozio che lo stavano inseguendo. Ma alla fine ha dovuto arrendersi. I carabinieri sono giunti rapidamente e i passanti hanno aiutato i militari, tentando di bloccare il fuggitivo.

Attimi di trambusto questa mattina, mercoledì 6 ottobre, in centro a Monza. Un uomo di 32 anni, originario del Marocco, è entrato in un negozio di cosmetici del centro e ha iniziato a razziare i prodotti esposti. Gli addetti alle casse lo hanno scoperto e hanno cercato di fermarlo ma l'uomo è riuscito a fuggire. Anche i proprietari del negozio lo hanno inseguito, ma il 32enne ha cercato di seminarli lanciando contro alcuni sassi.

La fuga dell'uomo, però, è durata poco. E' stato fermato dai carabinieri che nel frattempo erano stati allertati e da alcuni passanti. Dagli accertamenti è emerso che l'uomo era già noto alle forze dell'ordine. Per lui è scattata la denuncia di rapina. L'uomo è stato arrestato. Nei prossimi giorni sarà celebrato il rito per direttissima come disposto dalla Procura di Monza, mentre la merce è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio e prende a sassate i proprietari: fermato dai carabinieri e dai passanti

MonzaToday è in caricamento