I ladri svaligiano casa del prete mentre dice celebra la messa a Lesmo

E' accaduto nel comune brianzolo domenica mentre il sacerdote stava celebrando in chiesa

Mentre domenica mattina celebrava la messa nella chiesa davanti ai fedeli i ladri sono entrati in casa sua e lo hanno derubato. Brutta avventura a Lesmo per Don Gianni Viganò che ha dovuto fare i conti con la visita dei topi d'appartamento.

E' successo tutto tra le 9.30 e le 10.30, come raccontato dalle colonne de Il Cittadino. Proprio mentre il prete diceva messa e alla funzione assisteva anche la sua domestica, nella casa momentaneamente vuota in via Volta a Gerno di Lesmo, ignoti malviventi hanno messo a segno un furto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ladri sono riusciti a entrare forzando la porta di ingresso che non era chiusa a chiave, facendo leva sullo stipite. Poi hanno setacciato armadi e cassetti della segretaria alla ricerca di denaro e qui hanno racimolato un centinaio di euro. Infine i topi d'appartamento hanno puntato alle stanze e sono riusciti a portar via dalla camera della domestica alcuni gioielli e altri contanti. In un borsello nella stanza del don i ladri hanno scovato 400 euro. A fare la triste scoperta e a lanciare l'allarme è stata la domestica, rientrando dalla messa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento