rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Professionista del furto in treno con la 'tecnica della giacca': arrestato noto ladro 61enne

La polizia ha ottenuto dal pm un provvedimento di fermo, che è stato eseguito subito. I fatti

Un noto “professionista” del furto a bordo dei treni è stato arrestato dalla Squadra di polizia ferroviaria del compartimento Lombardia. L'uomo, un italiano di 61 anni pluripregiudicato, è stato arrestato sabato anche se l'episodio del furto è avvenuto due settimane prime.

Quel giorno, sul treno da Milano Centrale a Roma Termini, un uomo si era accorto che dalla propria giacca mancavano soldi ed assegni. Le immediate indagini della Squadra di Polizia Giudiziaria della Polfer, avevano permesso di individuare subito il noto ladro seriale, riconosciuto dai poliziotti come un esperto nella “tecnica della giacca”, ovvero quella di posizionare la propria giacca su quella del malcapitato viaggiatore, per poi frugare nell’altrui giacca ed allontanarsi con il bottino.

Estrapolate le immagini dal sistema di videosorveglianza e ricostruiti i movimenti dell’uomo, anche in virtù dell’alta pericolosità e reiterazione dell’attività delittuosa, la polizia ha chiesto ed ottenuto dal pm un provvedimento di fermo, che è stato immediatamente eseguito a Monza, dove l'uomo è stato rintracciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professionista del furto in treno con la 'tecnica della giacca': arrestato noto ladro 61enne

MonzaToday è in caricamento