Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Paderno, travolto da un carico di piombo: operaio perde la gamba

L'operaio, un trentacinquenne srilankese, è stato portato al Niguarda: i medici non hanno potuto evitare l'amputazione dell'arto. Sull'incidente, avvenuto in una cooperativa metalmeccanica, indaga l'Asl

Gli interventi dei medici sono stati inutili. Ogni sforzo si è scontrato con la gravità delle ferite alla gamba. E alla fine i dottori hanno dovuto prendere la dolorosa decisione. 

Ha subito l’amputazione della gamba, l’operaio trentacinquenne di origine srilankese rimasto ferito giovedì in un grave incidente sul lavoro in una cooperativa metalmeccanica di via Beccaria a Paderno Dugnano. 

L’uomo era stato letteralmente travolto da un bancale di piombo ed era rimasto con la gamba sinistra schiacciato sotto l’enorme peso del materiale.  

Dopo l'incidente, è stato portato d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano e i primi esami medici avevano lasciato una porta aperta all’ottimismo. Le sue condizioni, però, sono peggiorate venerdì mattina e i medici sono stati costretti ad amputare l’arto al di sotto del ginocchio. 

Sull’incidente indagano forze dell’ordine e Asl. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paderno, travolto da un carico di piombo: operaio perde la gamba

MonzaToday è in caricamento