Incidente sul lavoro a Sovico: muore piccolo imprenditore

Felice Colli è rimasto schiacciato tra il camion e il muro di una ditta

L'uomo è gravissimo

Un uomo di 53 anni è deceduto in seguito ad un incidente sul lavoro a Sovico. Verso le tre del pomeriggio l'uomo è rimasto improvvisamente schiacciato tra il suo camion e il muro di un impianto lavorativo in viale Monza. Secondo la ricostruzione stava scaricando un muletto dal camion.

Inutile il trasporto urgente al San Gerardo: troppo gravi le lesioni alla testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si chiamava Felice Colli ed era titolare di una attività di recupero materiale edile di Colico (Lecco). Era in compagnia del fratello minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento