rotate-mobile
Incidenti stradali

Si schiantano in auto, si ribaltano e finiscono in un campo: morto un ragazzo, feriti altri tre

L'incidente a Solaro poco prima delle 11 di mercoledì. La vittima è un 23enne del Varesotto

Il ragazzo alla guida avrebbe perso il controllo dell’auto sul rettilineo. Una sbandata, lo schianto e poi il volo nei campi sottostanti, con la folle corsa della vettura che finisce ruote all’aria.

Una folle corsa costata la vita a un giovane di ventitré anni, che era in auto con tre suoi coetanei. Dramma mercoledì sera tra la Provinciale 113 e corso Berlinguer a Solaro, teatro di un incidente che ha coinvolto una macchina con a bordo quattro giovanissimi. Il ventenne alla guida della Fiat Stilo sulla quale viaggiava il gruppo, secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, non sarebbe riuscito più a “tenere la strada” e la macchina si sarebbe ribaltata, finendo in un campo, poco prima della rotatoria con la Provinciale.

Sul posto, per prestare soccorso ai ragazzi, sono intervenute quattro ambulanze e due auto mediche. La situazione che da subito è apparsa più disperata è stata quella di un ventitreenne, stabilizzato in strada e poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno.

Proprio lì, il giovane - residente a Caronno Pertusella (Leggi chi è) - è morto pochi minuti dopo il ricovero. Meglio, invece, è andata ai suoi tre compagni di viaggio: tutti ragazzi tra i venti e i ventiquattro anni. Due di loro sono finiti all’ospedale di Garbagnate e il terzo a Legnano: sono stati ricoverati in codice giallo, ma non sono in pericolo di vita. I rilievi per ricostruire le cause dell'incidente sono stati affidati ai carabinieri della compagnia di Desio.

Dalle primissime ipotesi, pare che a causare lo schianto sia stata l’alta velocità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schiantano in auto, si ribaltano e finiscono in un campo: morto un ragazzo, feriti altri tre

MonzaToday è in caricamento