Arcore, infermiere accoltella un uomo dopo una lite: arrestato

L'uomo, un infermiere quarantenne di Barzanò, nel lecchese, ha chiamato i soccorsi dopo aver ferito il "rivale". E' mistero sulle cause dell'aggressione. E' accusato di tentato omicidio

L'aggressore è stato fermato dai carabinieri (Foto repertorio)

Ha incontrato il suo “rivale” per strada. E lo ha accoltellato. Poi, ha chiamato i soccorsi. 

E’ un infermiere quarantenne di Barzanò, nel lecchese, l’uomo arrestato per aver accoltellato un quarantasettenne ad Arcore. L’aggressione è avvenuta poco dopo le 7.30 in via Roma, a due passi da casa della vittima, che è stata colpita da un fendente alla nuca ed è ora ricoverata in gravissime condizioni - ma non in pericolo di vita - all’ospedale di Vimercate. 

Né la vittima, né l’aggressore - sottolineano i carabinieri a MonzaToday - sono pregiudicati o hanno precedenti. 

Da una prima ricostruzione, sembra che la coltellata sia arrivata al termine di una lite. Subito dopo aver ferito il quarantasettenne, l’infermiere ha chiamato i soccorsi e ha atteso l’arrivo dei sanitari del 118 e dei carabinieri, che lo hanno arrestato.

I militari sono ora al lavoro per capire cosa sia successo nei momenti trascorsi tra l’incontro tra vittima e aggressore e la coltellata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’infermiere fermato è accusato di tentato omicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento