menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma al posto di blocco, arrestato dai carabinieri dopo un inseguimento

I fatti sono avvenuti a Lissone nella notte di martedì quando i militari del comando di Desio hanno intimato l'alt a una vettura che non si è fermata per un controllo

Quando ha incrociato un posto di blocco e ha visto i carabinieri intimargli l'alt non ci ha pensato due volte e ha premuto sull'acceleratore.

A tentare, invano, la fuga nella notte di martedì è stato un cittadino straniero di origine marocchina con diversi precedenti alle spalle. L'uomo, 43 anni, senza fissa dimora, in via Lombardia a Lissone è fuggito dai militari a bordo della sua monovolume. 

I carabinieri si sono lanciati all'inseguimento dell'auto in fuga fino a Seregno dove il malvovente è stato raggiunto. Anche quando i militari lo hanno fermato l'uomo ha tentato di opporsi all'arresto e a fuggire. 

Per il 43enne sono scattate le manette. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Monza e Brianza la curva dei ricoveri sale e il covid torna a far paura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento