Esagera con l'alcol a 16 anni: ragazzina in ospedale a Monza

E' successo nella notte tra Sabato e domenica

Nella notte tra sabato e domenica a Monza una ragazzina di soli 16 anni è finita in ospedale in codice giallo a causa di una intossicazione etilica. La giovanissima è stata soccorsa da un'ambulanza della Croce Rossa in via Vittorio Emanuele e dopo la prima assistenza sanitaria in loco il mezzo del 118 l'ha accompagnata all'ospedale San Gerardo.

Questo è solo l'ultimo caso di abuso di alcol tra giovanissimi registratosi a Monza e in Brianza ma, purtroppo, non è l'unico. Sono sempre di più infatti i giovanissimi che esagerano con i superalcolici e ne pagano le conseguenze a livello di salute. Nemmeno un mese fa, nella notte di Halloween, i soccorsi del 118 erano stati al lavoro senza sosta per prestare assistenza a giovanissimi e non che avevano alzato il gomito fino a star male. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento