"Giornate delle Adesioni", nel weekend le iscrizioni per la messa del Papa anche fuori dalle parrocchie

Banchetti e raccolta di adesioni anche per coloro che vogliono partecipare all'appuntamento ma non fanno parte di una parrocchia

Una grande festa aperta a tutti all'insegna della condivisione e della preghiera. Per consentire a tutti, anche a coloro che non fanno riferimento a nessuna parrocchia, di poter essere presenti all'incontro con il Pontefice di sabato 25 marzo, la Diocesi di Milano ha organizzato per sabato 11 e domenica 12 marzo le "Giornate delle Adesioni".

"Mancano tre settimane alla visita di Bergoglio a Milano e tante sono ancora le persone che vorrebbero partecipare al grande e solenne incontro aperto a tutti, la Messa nel capoluogo brianteo. Ma molti ancora sono indecisi su come raggiungere l’area, non sanno come iscriversi, temono di non trovare posto, di dovere far fronte a chissà quali difficoltà. In realtà, partecipare sarà semplice e piacevole. Serve però spiegarlo alla gente in modo chiaro. E il modo migliore è l’incontro personale, faccia a faccia" spiegano dalla Diocesi.

"La richiesta per tutte le parrocchie è quindi di organizzare per sabato 11 e domenica 12 marzo, nelle piazze davanti alle chiese, negli spazi pubblici comunali, le “Giornate delle adesioni”, dando la possibilità a tutti di iscriversi all’evento di Monza con il Pontefice. Questo lavoro sarà coordinato dai Rol, i responsabili organizzativi locali che assoceranno dei volontari per raccogliere le iscrizioni di tutti. Per la buona riuscita delle “Giornate delle adesioni” è necessario che questo momento sia preparato per tempo già in settimana, attivando gli strumenti di comunicazione parrocchiali, dialogando con i media locali, durante gli avvisi delle Messe, coinvolgendo associazioni e istituzioni del territorio".

Sarà compito dei responsabili organizzativi locali iscrivere questi nuovi pellegrini sul sistema informatico consueto attivato dalla Diocesi. I nuovi iscritti poi saranno invitati a utilizzare il treno per raggiungere la stazione più vicina alla manifestazione.

"Papa Francesco vuole incontrare tutti. Aiutiamo tutti a incontrare papa Francesco" ricordano dalla Diocesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento