Limbiate, ladri in azione al centro commerciale: due arresti dei carabinieri

La coppia, 35enne colombiano lui e 40enne di origine romena lei, era riuscita a rubare merce per un valore di mille euro

Repertorio

Erano riusciti a rubare abiti e accessori per un valore di mille euro da un negozio del centro commerciale di Limbiate ma poco dopo sono stati arrestati dai carabinieri. In manette sono finiti un uomo di 35 anni, cittadino colombiano, e una 40enne di origine romena. I due sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato.

La coppia è entrata in azione nel pomeriggio di qualche giorno fa, riuscendo a portar via, privando i capi delle placche antitaccheggio, vestiti e accessori per un valore di mille euro. Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati gli addetti alla sicurezza che hanno tenuto d'occhio i movimenti dei due clienti sospetti, allertando i carabinieri della compagnia di Desio.

Fermati dagli addetti del servizio security fino all'arrivo dei militari, i due sono stati perquisiti. Insieme alla refurtiva addosso alla coppia è stata trovata anche una tronchese. Dopo il giudizio direttissimo sono stati condannati a un anno e quattro mesi di reclusione ma sono stati poi rimessi in libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento