Ladro minorenne tenta di rubare auto: arrestato 17enne

A Meda

Ad appena 17 anni, è già finito in carcere per aver tentato di rubare un’auto. Un minorenne, incensurato, di Meda, è finito al Beccaria per furto. I carabinieri di Seregno lo hanno sorpreso nella notte di giovedì mentre stava forzando una Lancia Ypsilon, parcheggiata in via Busnelli. In compagna di un complice, il 17enne voleva portare via la vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma a mandare all’aria il piano sono arrivati i carabinieri, chiamati da alcuni passanti. Alla vista dei militari, i giovanissimi ladri si sono dati alla fuga. Uno è riuscito a dileguarsi. L’altro, minorenne, ha gettato via il navigatore satellitare, appena strappato dalla plancia della vettura, è si è dato pure lui alla fuga. Troppo tardi, però: i militari lo hanno raggiunto e arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento