Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, il Lambro resta alto: amaro risveglio per Monza

La rilevazione delle 8 e 20 a Perergallo registra un livello idrometrico di 1.94 m. A Monza le precipitazioni in diminuzione nella notte hanno fatto scendere i livelli del fiume che stanno andando verso una stabilizzazione

Restano attivi i blocchi della viabilità in alcune aree della città mentre si va verso una stabilizzazione dei livelli del fiume e il rientro dell'emergenza.

Per la giornata di giovedì la pioggia dovrebbe concedere una tregua e far tirare un sospiro di sollievo nell'attesa che l'altezza del Lambro si stabilizzi.

La rilevazione delle 8.20 alla stazione di Peregallo registra un livello idrometrico di 1.94 m.

Durante la notte i volontari della Protezione Civile e la squadra di Monza Soccorso hanno lavorato fino alle prime ore della mattina per affrontare l'emergenza e offrire aiuto a chiunque fosse in una situazione di difficoltà.

L'ultimo aggiornamento dell'amministrazione comunale riporta la chiusura delle seguenti vie cittadine: via Boccaccio, da via Regina Margherita a via Cantore, via Cantore, da via Annoni a via Bocaccio, via Annoni, da via Cantore a via Aliprandi via Aliprandi, da via Lecco a via Villa, tutta via Villa, tutta via Grazie Vecchie, tutta via D'Azeglio, tutta via Zanzi, tutta via Frisi, via Ghilini, da via Mentana a via Timavo.

I bus di linea per la giornata di giovedì dovrebbero circolare regolarmente.

Viale Cavriga è stato aperto anticipatamente alle ore 6.30 per consentire una migliore circolazione dei veicoli.

Restano chiuse tutte le vie collaterali e i cancelli pedonali di ingresso al Parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, il Lambro resta alto: amaro risveglio per Monza

MonzaToday è in caricamento