Lazzate, picchia il padre perché non gli dà i soldi per la droga

Disoccupato, senza più un soldo per acquistare la dose quotidiana di droga, l'uomo ha colpito il padre

Schiavo da una vita di droga e alcol, a cinquant’anni non ha esitato a malmenare gli anziani genitori di più di ottant’anni, mettendo a soqquadro pure il loro bar. Solo perché papà e mamma si erano rifiutati di dargli duemila euro, ben sapendo che avrebbe sperperato tutto in un solo giorno in droga e alcol. L’uomo è stato arrestato per tentata estorsione.

Disoccupato, senza più un soldo per acquistare la dose quotidiana di droga, di fronte al fermo rifiuto dei genitori, il cinquantenne è fuggito. Un’ora dopo, si è ripresentato completamente ubriaco. Fuori di sé, ha messo a soqquadro il negozio degli anziani genitori, non esitando a spintonare pure il padre di 81 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inutilmente la mamma ha tentato di fare ragionare il figlio. Alla fine, l’unica soluzione per calmarlo è stato chiamare i carabinieri. Da tempo i genitori subivano continue minacce e ricatti da quel figlio ormai grande che dava loro sempre più pensieri. L’uomo aveva anche precedenti per spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento