Cronaca Lentate sul Seveso

Vandali a Lentate: bruciata statua Gesù Bambino, distrutto il presepe

I Vigili del Fuoco di Seregno hanno lavorato mezz'ora per riuscire a spegnere l'incendio. Sono riusciti anche a domare le fiamme prima che il fuoco divorasse l'intera capanna

LENTATE SUL SEVESO – Nessun rispetto. Neppure per Gesù. Neanche a Natale. E’ forte la delusione dell’associazione Copreno in Movimento. I volontari avevano realizzato con le loro mani un presepe tradizionale e poi lo avevano esposto sul sagrato della chiesa di Sant’Alessandro. Ma la Sacra Rappresentazione è durata poco.

Nella notte i soliti ignoti hanno bruciato Gesù Bambino, dando fuoco a tutto: alla piccola statua ma anche alla paglia e alla tradizionale mangiatoia. Poi hanno messo a soqquadro il resto della scena della Natività.

Ad accorgersi dell’atto vandalico è stata una guardia giurata. Verso le 2.30 è passata davanti alla chiesa e ha notato che qualcuno aveva distrutto tutto. Quando il metronotte è arrivato, le fiamme stavano ancora consumando una parte della mangiatoia. I vandali hanno pure tentato di danneggiare una porta della chiesa.

Subito sono arrivati i Vigili del Fuoco, che hanno lavorato mezz’ora per spegnere l’incendio. Sono riusciti anche a domare le fiamme prima che il fuoco divorasse l’intera capanna. Ma ormai la magia del Natale si era spenta pure lei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali a Lentate: bruciata statua Gesù Bambino, distrutto il presepe

MonzaToday è in caricamento