menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il citofono devastato (foto sei di Lesmo se/fb)

Il citofono devastato (foto sei di Lesmo se/fb)

Svastica e spray nero sui citofoni, blitz dei vandali a Lesmo: si indaga

È successo nella serata di domenica 13 gennaio; non è la prima volta: un caso analogo nel 2016

Una svastica nera disegnata sul muro e un videocitofono annerito con della vernice spray. È successo a Lesmo nella serata di domenica 13 gennaio dove alcuni vandali — rimasti ignoti — hanno devastato l'ingresso di un palazzo di via Monti; un "blitz" a colpo sicuro: i palazzi vicini non sono stati imbrattati.

Il fatto è stato denunciato su Facebook sul gruppo "Sei di Lesmo se...", ma i residenti sono pronti a denunciare il fatto ai carabinieri. Non sarebbe il primo episodio, già nel 2016 alcuni vandali avevano preso di mira i citofoni, ma in quel frangente non erano stati disegnati simboli politici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento