menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giardini più sicuri: nel weekend arrivano le pattuglie in borghese della polizia locale

L'iniziativa riguarda il Comune di Lissone. La presenza degli agenti come deterrente ad azioni e comportamenti contro la legge

Con l'arrivo della bella stagione si intensificano i controlli della polizia locale nei parchi e nei giardini pubblici. A partire da questo fine settimana, 24 e 25 aprile, nelle aree verdi di Lissone che, come ogni anno, si riempiranno di famiglie e ragazzi, aumenteranno i presidi degli agenti della polizia locale Negli orari di maggiore frequentazione aumenteranno le pattuglie: agenti in borghese che eviteranno assembramenti, e comportamenti contro la quiete pubblica e l’ambiente.

“Nella maggior parte dei casi si tratta di far rispettare semplici norme di convivenza civile – spiega il comandante della polizia locale Matteo Caimi -. Il regolamento in vigore vieta il consumo di bevande alcoliche all’interno delle aree verdi e richiama al corretto utilizzo dell’arredo urbano, compresi i giochi per i bambini. Una particolare attenzione verrà posta anche in tema della corretta gestione degli animali che frequentano i nostri giardini”.

I presidi si svolgeranno soprattutto in centro e nelle aree verdi dove già  vengono segnalate situazioni di disturbo. “Questa intensificazione dei controlli avrà l’obiettivo di far sentire i cittadini più tranquilli e sicuri – conclude il sindaco Concettina Monguzzi -. Vogliamo poter intervenire nell’immediato in caso di situazioni che venissero segnalate agli agenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento