Lissone, operaio fulminato alla Oeb Brugola: ce la farà

Trasportato d'urgenza al San Gerardo, è stato tenuto sotto osservazione. Ora è fuori pericolo

 LISSONE - Incidente sul lavoro alle Oeb Brugola di Lissone. Sabato mattina presto, mentre stava accendendo uno dei macchinari, un operaio è stato investito da una violenta scarica elettrica. Il colpo è stato fortissimo: il 41enne di Biassono è stato sbalzato ad alcuni metri di distanza e ha perso i sensi.
Subito soccorso dai colleghi, il giovane all’inizio sembrava in gravi condizioni. C’è addirittura chi ha pensato che fosse morto. Per fortuna, l’operaio ha ripreso subito conoscenza, tra il sollievo di chi stava lavorando con lui in quel momento.
Trasportato d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza, è stato tenuto sotto osservazione per 24 ore. Alla fine i medici lo hanno dimesso e ora è fuori pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento