menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra automobilisti in corso Milano, dà una testata al rivale

Il drug test a cui la polizia ha sottoposto il motociclista che ha innescato il litigio ha dato un esito positivo. Denunciato

Erano da poco passate le 14 di giovedì pomeriggio quando in corso Milano, a causa di un ingorgo improvviso, è intervenuta la polizia locale. Gli agenti si sono precipitati sul posto e hanno cercato di capire a che cosa fosse dovuto il traffico. Nel tratto però non si era verificato nessun incidente. 

In mezzo alla strada un automobilista, un 53enne milanese, e un centauro stavano litigando animatamente per questioni relative alla viabilità. Il motociclista, C.D., 49 anni, sceso dalla sua Honda, ha tirato una violenta testata al rivale, provocandogli una ferita sanguinante al volto. 

La polizia locale è intervenuta e ha sottoposto il motociclista al drug test che ha dato un esito positivo per gli oppiacei. All'invito degli agenti rivolto all'uomo di presentarsi al Pronto Soccorso per gli accertamenti il 49enne ha rifiutato e per il centauro è scattata una denuncia per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Nei confronti dell'aggressore l'automobilista presenterà querela di parte e dal comando di via Marsala stanno valutando se procedere d'ufficio contro il 49enne alla luce di eventuali aggravanti del gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento