Lite tra automobilisti, operaio devasta il finestrino del rivale: ferito conducente

L'immediato intervento della Polizia di Stato ha permesso di arrestare il responsabile: si tratta di un operaio di Milano con precedenti specifici

Il finestrino dell'auto devastato dopo l'aggressione

Un sorpasso azzardato nel traffico monzese, un gestaccio e una parola di troppo e la lite tra due automobilisti dopo un banale sinistro stradale davanti alla Villa Reale si è trasformata in una brutta agressione con arresto.

Mentre diversi veicoli erano in colonna lungo viale Cesare Battisti, proprio di fronte alla Reggia di Monza, un furgoncino con a bordo tre persone ha superato un'auto e, durante la manovra azzardata, ha toccato inavvertitamente lo specchietto della vettura. Il conducente, irritato, non si è trattenuto e ha indirizzato all'uomo un gestaccio.

E' bastato questo per scaldare gli animi venerdì mattina poco dopo le 9.30 a Monza. Il conducente del mezzo, responsabile del sinistro, è sceso dal furgone impugnando una mazza e in un attimo si è parato davanti all'auto del malcapitato e ha sferrato un colpo al finestrino del lato guidatore, mandandolo in mille pezzi e ferendo al volto con le schegge di vetro il conducente. Dopo lo "spettacolo" l'uomo ha completato la sua performance, lanciando sprezzante dentro l'abitacolo diverse decine di euro per il "danno" provocato. E poi si è allontanato come se nulla fosse successo.

Grazie alla segnalazione di un passante che ha assistito alla scena, sul posto dopo pochi istanti è arrivata una pattuglia della Polizia di Stato che ha individuato poco distante il mezzo e ha fermato il conducente che è stato arrestato per lesioni personali aggravate dai futili motivi e dall'uso dell'arma e per danneggiamento aggravato. Per l'uomo, operaio milanese con precedenti specifici alle spalle, è scattata anche una denuncia per porto di oggetti atti a offendere. Accanto al 49enne sul mezzo sedevano anche il figlio dell'uomo e un terzo operaio. Il conducente ferito è stato medicato sul posto da un'ambulanza e accompagnato per accertamenti in codice verde all'ospedale San Gerardo di Monza.

finestrino rotto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento