menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra vicini di casa a Seregno, pugno al volto al rivale: 38enne in ospedale

Dopo l'aggressione è stato trasportato da una ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Desio

Ha ricevuto un pugno in faccia. Un gancio arrivato all’improvviso, in pieno volto, che ha quasi tramortito un 38enne ed è stato necessario trasportarlo in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Desio, dove è stato ricoverato in codice giallo.

E’ questo il bilancio di quella che è iniziata come una banale lite tra vicini sabato verso le 18.30 in Corso del Popolo, nel pieno centro storico di Seregno. Ad avvisare le forze dell’ordine sono stati i passanti e alcuni vicini. I due hanno iniziato a discutere per futili motivi e poi i toni si sono scaldati fino all'aggressione. 

Quel che è certo è che uno dei due – il 38enne - ha avuto la peggio. L'uomo potrà decidere se presentare una querela contro il suo aggressore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento