Cumuli di macerie sul camion dall'appartamento in ristrutturazione: una denuncia per trasporto abusivo

A Monza

Il materiale da smaltire

Un appartamento in ristrutturazione e cumuli di macerie stoccati su un camion. La polizia locale sabato ha deciso di effettuare un controllo su un autocarro sul quale erano state stoccate ceramiche, materiali di risulta e scarti edili in via Pacinotti. 

Quando gli agenti hanno domandato all'uomo al volante, un 39enne, dove fosse diretto, l'autista non ha saputo dare alcuna informazione. L'uomo non aveva alcuna autorizzazione per il trasporto del materiale e il mezzo risultava carico il 20% in più rispetto alla capienza consentita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 39enne è stato accompagnato alla piattaforma ecologica per lo smaltimento del materiale e denunciato per trasporto abusivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento