Cumuli di macerie sul camion dall'appartamento in ristrutturazione: una denuncia per trasporto abusivo

A Monza

Il materiale da smaltire

Un appartamento in ristrutturazione e cumuli di macerie stoccati su un camion. La polizia locale sabato ha deciso di effettuare un controllo su un autocarro sul quale erano state stoccate ceramiche, materiali di risulta e scarti edili in via Pacinotti. 

Quando gli agenti hanno domandato all'uomo al volante, un 39enne, dove fosse diretto, l'autista non ha saputo dare alcuna informazione. L'uomo non aveva alcuna autorizzazione per il trasporto del materiale e il mezzo risultava carico il 20% in più rispetto alla capienza consentita. 

Il 39enne è stato accompagnato alla piattaforma ecologica per lo smaltimento del materiale e denunciato per trasporto abusivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento