menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monza, non si fa misurare la temperatura e minaccia il vigilates con un coltello: denunciato

È successo nel pomeriggio di lunedì 15 febbraio al supermercato "Il Gigante" di via Porta Lodi

Prima ha rifiutato di farsi misurare la temperatura, poi ha insultato il vigilantes, infine ha impugnato un coltello e lo ha minacciato di morte. L'epilogo? Una denuncia. Pomeriggio ad alta tensione quello di lunedì 15 febbraio al supermercato "Il Gigante" di via porta Lodi a Monza.

Tutto è iniziato appena il 50enne ha varcato la soglia del negozio e si è rifiutato di farsi misurare la temperatura, come prescritto dalle regole anticovid. È nata una discussione e durante l'alterco il 50enne ha estratto un coltello multiuso e ha minacciato il vigilantes.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura che hanno accompagnato l'uomo negli uffici di via Montevecchia. Per lui è scattata una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento