Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Miss Ciclismo, una brianzola in prefinale nazionale per la fascia da reginetta in sella

Federica Arosio di Lissone ha già ottenuto il lasciapassare per la prefinale di ottobre. In gara anche una ventenne di Carate

Una brianzola alle prefinali nazionali di Miss Ciclismo. Federica Arosio, 23 anni, di Lissone è già in gara insieme ad altre 33 ragazze per l’appuntamento con le prefinali di Miss Ciclismo. Il concorso, giunto alle dodicesima edizione, è riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico: come da tradizione le tre prefinali, a nord ovest, nord est e sud, sono in programma ad ottobre e per tale appuntamento sono già trentatré le miss che hanno ottenuto un lasciapassare.

Tra di loro c'è anche la 23enne Federica Arosio di Lissone, brianzola, studentessa di economia e amministrazione d'impresa che nel tempo libero lavora come allenatrice di una squadra di minibasket e hostess in vari eventi e fiere. Dice di essere determinata, solare e disponibile ed il suo sogno è quello di affermarsi professionalmente trovando lavoro in una multinazionale. Ancora in gara per ottenere uno dei 17 posti ancora a disposizione per la prefinale anche la ventenne Jessica Bianco di Carate Brianza. Jessica potrà ottenere il pass per la prefinale nelle restanti selezioni territoriali e sul web con voto settimanale attraverso il sito www.missciclismo.it.

Il miglior piazzamento di una brianzola a Miss Ciclismo risale al 2013 quando Melissa Civiletti di Seregno ottenne un quinto posto nella finale nazionale. Proseguono intanto le iscrizioni al concorso che potranno avvenire sempre tramite il sito www.missciclismo.it e che sono aperte alle ragazze dai 16 ai 35 anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Ciclismo, una brianzola in prefinale nazionale per la fascia da reginetta in sella

MonzaToday è in caricamento