Rapina in pescheria, ladro esce con bottino da 3mila euro

Un uomo si è presentato alla vigilia di Natale alla pescheria Porto di mare in via Cavallotti

MONZA - Rapina alla pescheria Porto di Mare in via Cavallotti. Un uomo solo è entrato nell'esercizio commerciale verso le 19 del 24 dicembre, minacciando i presenti. All'interno poche persone. L'uomo si è imposessato del registratore di cassa con 3.000 euro, frutto degli acquisti della vigilia e si è dileguato. Indaga la Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento