rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Libertà

Il ladro gli ordina di aprire il box: lui lo spinge e scappa

Il tentativo di furto alle prime ore del mattino di domenica 28 novembre in una palazzina del quartiere Libertà a Monza

Una domenica mattina iniziata, per un monzese, sotto il segno della paura. Erano circa le 7 quando l'uomo, che vive in una palazzina di via Gallarana, mentre stava dirigendosi nel box è stato fermato da uno sconosciuto che gli ha intimato di aprire il garage.

Una piccola disattenzione del presunto ladro è stata presa al volo dall'uomo, che lo ha spinto ed è riuscito a fuggire chiedendo aiuto.

Immediata la segnalazione dell'episodio al gruppo di Controllo del Vicinato. Sul posto sono giunti i carabinieri di Monza.

Il presunto ladro ha agito a volto scoperto. Secondo le informazioni diffuse dal gruppo Controllo di Vicinato si tratta di un uomo di media statura, con la pelle olivastra e la barba incolta. 

La segnalazione è stata immediatamente diffusa dal gruppo non solo per mettere all'erta i cittadini, soprattutto quelli che vivono nel rione, ma anche per sollecitare la collaborazione segnalando immediatamente furti, o situazioni di eventuale pericolo. Si ricorda di telefonare subito al 112.

Il gruppo Controllo di Vicinato è attivo in 9 quartieri di Monza e conta centinaia di iscritti, sempre con gli occhi aperti per individuare e segnalare tempestivamente situazioni di pericolo e di degrado nei rioni, il tutto in stretta collaborazione con le forze dell'ordine di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro gli ordina di aprire il box: lui lo spinge e scappa

MonzaToday è in caricamento