Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Vimercate

Ubriaco, minaccia un carabiniere e lo morde alla schiena: arrestato

L'incredibile aggressione è avvenuta in una gelateria di Vaprio d'Adda. Il protagonista è un ecuadoriano di quarantasei anni: è stato arrestato dai carabinieri di Vimercate

Prima ha disturbato i clienti di una gelateria, tra cui tanti bambini. Poi, ha insultato i carabinieri, ha cercato di aggredirli e ne ha ferito uno con un morso alla schiena. 

Nelle scorse ore, i militari della stazione di Vimercate hanno arrestato un cittadino ecuadoriano quarantaseienne, incensurato. L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, era stato fermato dai carabinieri, chiamati dai clienti di una gelateria di Vaprio d’Adda. 

Alla vista dei militari, il quarantaseienne ha iniziato a minacciarli ed insultarli, cercando di colpirli con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione, necessaria per immobilizzare l’uomo, l’aggressore ha sferrato un morso alla schiena di un maresciallo. 

Il carabiniere, oltre all’uniforme danneggiata, è stato soccorso e refertato presso l’ospedale di Vaprio d’Adda. Per il quarantaseienne, invece, è scattato l’arresto in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, minaccia un carabiniere e lo morde alla schiena: arrestato

MonzaToday è in caricamento