Morto sotto un treno mentre torna a casa per fare una sorpresa di Natale alla famiglia

A perdere la vita a Zurigo, in Svizzera, mentre stava rientrando a Solaro è stato Mattia Vendramin, 21 anni

Mattia Vendramin (Facebook)

E' morto a 21 anni mentre cercava di raggiungere la sua famiglia per Natale e provava a rientrare a Solaro da Londra per fare ai genitori e ai nonni una sorpresa.

Durante il viaggio però una terribile tragedia ha spezzato la vita di Mattia Vendramin, giovane originario di Solaro, comune alle porte della Brianza, e partito per l'Inghilterra la scorsa estate alla ricerca di un futuro diverso. Il ragazzo è morto travolto sui binari della stazione di Zurigo, in Svizzera, dalle carrozze di un treno in movimento, forse mentre cercava di raggiungere la banchina per predere la coincidenza e salire sul conviglio che lo avrebbe riportato a casa, a Milano.

La famiglia, che non riusciva a mettersi in contatto con il giovane, ha cercato di contattare il coinquilino londinese di Mattia che ha spiegato loro che il ragazzo si era messo in viaggio. Che al 21enne fosse successo qualcosa di brutto proprio durante il tragitto i familiari lo hanno scoperto presto: sull'incidente che ha coinvolto Mattia Vendramin stanno facendo luce le forze dell'ordine di Zurigo e l'esatta dinamica dell'accaduto non è ancora stata resa nota. Gli ultimi istanti della vita del ragazzo sono stati ripresi da alcune telecamere di videosorveglianza installate in stazione: si vede Mattia correre per raggiungere il treno e poi cadere sui binari. Da dove non ha più potuto rialzarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento