menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il pranzo di Ferragosto finisce in denuncia: "Il mio amico mi ha derubato"

L'uomo, 27 anni, si è rifiutato di pagare il conto in un ristorante di piazza Castello ed è arrivata la polizia locale. Per il cliente è scattata una denuncia

Il pranzo al ristorante a Ferragosto a Monza è finito con una denuncia e una aggressione agli agenti della polizia locale. In piazza Castello nel primo pomeriggio di sabato 15 agosto il personale del comando di via Marsala è intervenuto presso un ristorante cinese dove un uomo di 27 anni, dopo aver consumato diverse portate, si sarebbe rifiutato di pagare il conto.

Il 27enne ha provato a giustificarsi dicendo che era stato derubato dalla persona che era insieme a lui a pranzo. Il conoscente - di cui ha affermato di non conoscere le generalità - si sarebbe allontanato portandosi via il suo portafogli, motivo per cui non sarebbe stato in grado di saldare il conto.

Il racconto però è apparso fin da subito lacunoso e poco credibile. Il 27enne - secondo quanto ricostruito dagli agenti - si sarebbe subito alterato, reagendo con aggressività. Ed è scattata una denuncia. Sul conto dell'uomo, pluripregiudicato, sono emersi reati di vario genere tra cui quattro segnalazioni per insolvenza fraudolenta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento