Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Cambio ai vertici dei vigili del fuoco: lascia Claudio Giacalone, arriva Marcella Battaglia

Il 2 settembre l'attuale comandante entrerà in servizio a Como. A sostituirlo la comandante Marcella Battaglia

Cambio ai vertici del Comando dei vigili del fuoco di Monza. Il 2 settembre il comandante Claudio Giacalone lascerà la caserma monzese per assumere l’incarico del comando provinciale dei vigili del fuoco di Como. Alla caserma di via Cavallotti arriverà il comandante Marcella Battaglia, proveniente proprio dal comando comasco, dove era arrivata nel 2019 da Sondrio.

Un ricco curriculum quello della nuova comandante che ha partecipato anche alle grandi operazioni di soccorso durante il terremoto in Abruzzo (2009), quello in Emilia (2012) e quello in Italia centrale (2016).

“Gli anni trascorsi a Monza, in una delle aree di eccellenza della Lombardia, sono stati di intensa attività - ricorda il comandante Claudio Giacalone - durante i quali sono state create le condizioni per l’avvio del nuovo Comando provinciale dei vigili del fuoco, che si è distaccato definitivamente dal territorio della provincia di Milano. Il nuovo assetto provinciale ha portato al rafforzamento del dispositivo di soccorso provinciale con l’ingresso in organico di nuovi vigili permanenti, con il reclutamento di tanti vigili volontari, con l’acquisizione di nuovi mezzi e attrezzature e, soprattutto, con la formazione continua del personale permanente e volontario per la necessaria specializzazione e l’acquisizione di sempre più elevata professionalità. La provincia di Monza e Brianza è una terra splendida, piena di risorse e di gente accogliente e calorosa di cui manterrò sempre un ottimo ricordo. Questo periodo di permanenza a Monza è stato molto intenso, fervido di novità e di attività, entusiasmante, in un lungo percorso che si è presentato a volte anche difficoltoso, irto di insidie e di complicazioni".

Giacalone è autore di numerosi libri specialistici nel campo della prevenzione incendi, ha partecipato, al Ministero dell’Interno, ai lavori di stesura del nuovo regolamento di prevenzione incendi, è stato componente della Commissione Speciale di Sicurezza per l’Expo 2015 a Milano, per l’esame dal punto di vista della sicurezza tecnica di oltre 140 padiglioni espositivi, sia in fase progettuale che durante la loro realizzazione, con un’intensa attività di ispezioni e di controllo per tutta la durata dell’evento.

Attualmente il Comandante Giacalone è componente del gruppo di lavoro per la predisposizione della nuova normativa antincendio sui locali di pubblico spettacolo, redatta secondo il Codice di prevenzione incendi, ormai prossima alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio ai vertici dei vigili del fuoco: lascia Claudio Giacalone, arriva Marcella Battaglia

MonzaToday è in caricamento