Informazioni sempre più a portata di click in comune a Monza

Presentato il portale Open Data del capoluogo brianzolo, la piattaforma predisposta da Regione Lombardia nell’ambito dell’agenda digitale regionale

Il capoluogo brianzolo è stato il primo comune, insieme a Bergamo, ad aver attivato a costo zero, utilizzando risorse interne, la piattaforma predisposta da Regione Lombardia nell’ambito dell’agenda digitale regionale.

Il portale Open Data del comune di Monza è già online e al suo interno contiene già quindici gruppi di dati che presto arriveranno a un centinaio. La piattaforma renderà disponibili ai cittadini i dati ritenuti più funzionali ai reali interessi della comunità e consentirà di ottenere dive informazioni dal parco auto all’elenco dei permessi di costruire, dagli alloggi comunali all’elenco dei nidi e alle graduatorie di accesso, dalle strutture sportive ai pagamenti effettuati dalla pubblica amministrazione. Al portale si accede da www.comune.monza.it, cliccando su “open data” nella barra di navigazione sopra la testata, oppure direttamente su dati.comune.monza.it.

“Un’innovazione che permette a imprese, ricercatori e cittadini di riutilizzare gratuitamente i dati – commenta l’assessore ai Sistemi informativi Egidio Longoni. Nelle prossime settimane continueremo a popolare il portale. Anche attraverso questo lavoro - prosegue Longoni – vogliamo continuare sulla strada della diffusione tra i monzesi dell’utilizzo dei servizi comunali attraverso il web, una modalità più comoda e veloce per i cittadini che ci consentirà anche di risparmiare ulteriori risorse. Va in questo senso il recente investimento di 2,4 milioni per aggiornare l’infrastruttura digitale comunale”.

“Grazie all’uso della leva tecnologica possiamo promuovere nuova imprenditorialità e nuovo lavoro – aggiunge l’assessore alle Attività economiche, Carlo Abbà. I dati presenti e riutilizzabili in modo open potranno consentire lo sviluppo di nuove app ma soprattutto potranno anche permettere di effettuare analisi di mercato per decidere nuovi investimenti in svariati ambiti”.

Allo sviluppo del portale ha collaborato anche Federico Fratta, delegato nel 2014 dal digital champion Riccardo Luna (https://www.digitalchampions.it/), carica istituita dall’Unione europea per promuovere la diffusione dell’uso delle nuove tecnologie tra i cittadini e le imprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento