Lazzate, operaio schiacciato da un macchinario sul petto: ferito

L’uomo, un quarantottenne italiano, ha riportato ferite a spalle e collo. E’ stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Saranno. Teatro dell’incidente è stata la Transmatic srl di Lazzate. Sul posto anche l’asl

L'operaio è in ospedale - Foto repertorio

E’ rimasto schiacciato sotto il peso del macchinario. Incastrato e compresso, con la parte superiore del corpo completamente immobilizzata.

Grave incidente sul lavoro giovedì pomeriggio poco prima delle 17 a Lazzate nello stabilimento della Transmatic srl, ditta specializzata nella produzione di presse e laminatrici. 

Ad avere la peggio è stato un operaio italiano di quarantotto anni, che ha riportato ferite alle spalle e al collo. L’uomo, soccorso da un’ambulanza del 118, è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Saronno: le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita. 

Sul posto, per le indagini del caso, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno e l’unità operativa sicurezza e prevenzione dell’Asl. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

Torna su
MonzaToday è in caricamento