Mezzago, operaio precipita: un altro infortunio sul lavoro

E' successo in via Don Minzoni 33: la vittima è un uomo di 38 anni. Sul posto anche l'elisoccorso

E' stato necessario l'intervento dell'elicottero del 118

Un uomo di 38 anni venerdì mattina poco prima delle 12 è stato vittima di un incidente sul lavoro a Mezzago.

E' precipitato da un'altezza elevata in via Don Minzoni al civico 33. L'indirizzo non dovrebbe corrispondere a un'azienda ma piuttosto si tratterebbe di un'area residenziale.

Ancora non sono note le circostanze che hanno portato l'operaio a precipitare al suolo. Sembra che l'uomo sia caduto da una impalcatura a causa di un colpo di calore che gli ha fatto perdere i sensi.

Le condizioni della vittima sono apparse subito gravi e sul posto si sono precipitati i soccorsi in codice giallo e l'elisoccorso.

Per accertare la dinamica del sinistro sono presenti anche i carabinieri di Monza. 

A Lazzate sempre venerdì mattina anche un giovane di 21 anni ha avuto una disavventura sul lavoro in azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento