Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Nascondevano due chili di cocaina in corpo: viaggiatori arrestati all'aereoporto

I due, portoghesi, sono stati intercettati dal personale dell'Ufficio Dogane a Orio al Serio. In corpo avevano 144 ovuli di cocaina

Avevano in corpo 144 ovuli di cocaina per un totale di oltre 2 kg di sostanza stupefacente. Due passeggeri portoghesi sono stati intercettati all'aereoporto di Orio al serio, alle porte della Brianza, dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane impegnati in alcuni controlli finalizzati alla repressione dei traffici illeciti di droga.

I due viaggiatori erano in arrivo da Madrid e insieme a loro trasportavano cocaina che sarebbe finita sul mercato in Italia e probabilmente in Lombardia. La sostanza stupefacente è stata individuata a seguito di esami radiologici: i due portoghesi sono stati arrestati ela droga sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondevano due chili di cocaina in corpo: viaggiatori arrestati all'aereoporto

MonzaToday è in caricamento