Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Pedemontana, come pagare il pedaggio sulla prima autostrada senza caselli

Inaugurata la scorsa settimana la tratta B1 di Pedemontana. Le informazioni per il pagamento dei pedaggi, sulle tempistiche e sugli sconti

Il taglio del nastro c'è stato lo scorso 5 novembre ma per tanti Pedemontana, la prima autostrada dove il pedaggio si paga senza caselli, è ancora una novità.

Per spiegare meglio agli automobilisti come funziona il sistema di pagamento, le sue tempistiche e gli sconti previsti la società stessa ha predisposto un documento per fare chiarezza.

"Dal 1 novembre 2015 Autostrada Pedemontana Lombarda attiverà il nuovo sistema di esazione Multilane Free Flow" spiega una nota di Autostrada Pedemontana, illustrandone la modalità di funzionamento. Il sistema infatti è "costituito da un insieme di portali che rilevano il transito del veicolo, ne stabiliscono la classe di appartenenza e determinano l’importo da pagare". Tutto senza caselli, barriere e code.

Mercoledì 11 novembre è scattato ufficialmente il pagamento della tangenziale Pedemontana ma il servizio “Conto targa” darà a coloro che si iscriveranno la possibilità di continuare a non pagarla anche per tutto il mese di novembre e di avere poi, nei mesi di dicembre e gennaio, una tariffa scontata del 50%.

"Conto Targa" è un nuovo sistema di pagamento completamente gratuito, associato alla targa del proprio veicolo, "utile non solo per chi percorre quotidianamente l’autostrada, ma anche per tutti coloro che vogliono liberarsi dal pensiero di pagare ogni singolo pedaggio" spiega la società. Dopo l’attivazione del servizio infatti gli importi del pedaggio verranno addebitati direttamente sul conto corrente o sulla carta di credito associati al momento della sottoscrizione. 

Qui tutte le informazioni su Conto Targa  e sulla sua attivazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedemontana, come pagare il pedaggio sulla prima autostrada senza caselli

MonzaToday è in caricamento