Pic nic e barbecue di Pasqua e Pasquetta al parco delle Groane: ecco le regole

Dal parco ricordano che esistono apposite aree destinate ai pic nic nell'area verde e invitano a prestare massima attenzione in caso di grigliate

Grigliata - Foto da archivio

Si avvicina il weekend lungo di Pasqua e del Lunedì dell'Angelo e sono tantissimi i brianzoli e i lombardi che stanno pianificando una gita o un pic nic all'aria aperta, programmando una visita al parco. Per questo motivo, dopo le numerose richieste di informazione pervenute, da Parco delle Groane hanno deciso di rendere note le regole vigenti in materie di pic nic nell'area verde.

"Riceviamo in questi giorni – specie con l’avvicinarsi della giornata di Pasquetta – tante richieste di informazioni circa la possibilità di fare picnic all’interno del Parco delle Groane" spiegano da via della Polveriera a Solaro.

"Esiste una parte ad hoc all'interno del "Regolamento per le attività di tempo libero e per l’accesso del Parco Groane" consultabile sul sito ufficiale dell'ente". All’interno dell'area protetta delle Groane esistono apposite aree attrezzate per il picnic (per individuarle è possibile scaricare la cartina in formato .pdf, dal sito, nella sezione Mappe, oppure ritirarla gratuitamente presso la sede).

"Si ricorda che l'ente Parco non accetta alcun tipo di prenotazione degli spazi che sono a libera disposizione dei cittadini e che, eventualmente, il barbecue va portato da casa. Si invitano i cittadini a lasciare pulito il Parco e a prestare massima attenzione in caso di grigliate" spiecificano dal parco.

Di seguito le norme da seguire.

Capo VI Tutela del territorio Articolo 19 – occupazione di suolo pubblico – picnic (quali ad esempio piste ciclabili, aree picnic, parcheggio per la sosta etc).

1. E’ vietata l’occupazione, anche temporanea, del suolo pubblico senza autorizzazione dell’Ente Parco.

2. E’ vietato accendere fuochi per il picnic nelle aree boscate e in prossimità delle stesse.

3. E’ consentito accendere il fuoco solo con l’idonea attrezzatura (tipo barbecue) non con fuoco a terra e nelle aree predisposte e comunque curandone il totale e perfetto spegnimento al termine dell’uso.

4. Coloro che usufruiscono di un’area pubblica per il picnic sono tenuti, prima di allontanarsi, alla raccolta dei rifiuti prodotti, lasciando il suolo sgombro da qualsiasi tipo di spazzatura.

Articolo 20 – campeggio

1. E’ vietato allestire campeggi, attendamenti, o comunque pernottare nel Parco, senza l’autorizzazione dell’Ente Parco.

2. Il campeggio o pernottamento non può comunque essere autorizzato nei boschi, nelle zone umide e nei parcheggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

3. Il montaggio di tende da campeggio, al fine di addestramento, arieggiamento, pulizia, è consentito unicamente sui prati e per un periodo massimo di due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • La vita da pascià dell'imprenditore "povero": 10 anni tra auto sportive di lusso, ville e soldi

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento