rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Stazione / Piazza Castello

Degrado in stazione, sorpreso a urinare a due passi dalla fermata dell'autobus: multato

Cinquantun euro di sanzione per un cittadino del Ghana di 35 anni residente a Brugherio

Presidi senza sosta in stazione contro il degrado, lo spaccio e la criminalità. Nonostante la presenza costante di uomini in divisa a Monza nell'area di piazza Castello e via Arosio un cittadino straniero originario del Ghana ha pensato di trasformare la velostazione in un bagno, incurante degli sguardi di chi aspettava l'autobus a due passi da lui.

L'uomo, 35 anni, residente a Brugherio e in attesa di permesso di soggiorno, lo scorso venerdì 30 dicembre è stato notato mentre era intento a urinare a due passi dall'area adibita a parcheggio custodito per le biciclette e di quanto aveva appena fatto si sono accorti gli agenti della polizia locale che lo hanno raggiunto, identificato e multato.

L'incontinenza è costata al 35enne una multa di 51 euro per la violazione del Regolamento di Polizia Urbana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado in stazione, sorpreso a urinare a due passi dalla fermata dell'autobus: multato

MonzaToday è in caricamento