Distrugge sei auto e scappa: preso il pirata della strada di via Cagni

L'uomo, un quarantaduenne milanese, si è presentato domenica mattina al comando della polizia locale e si è assunto le sue responsabilità. Viaggiava a bordo di un'auto aziendale

Una delle auto danneggiate (Foto da Fb Alessandro Merante)

Le testimonianze dei cittadini presenti. Le rapide indagini della polizia locale. E il "senso di colpa" dell’automobilista. 

Gli agenti della polizia di Monza hanno identificato l’autista pirata che, all’alba di domenica, ha travolto e danneggiato sei auto in via Cagni, prima di darsi alla fuga. 

Domenica mattina, poco dopo le otto, è stato lui stesso a presentarsi al comando per assumersi le sue responsabilità. L’autista pirata, un uomo di quarantadue anni nato a Milano e residente a Monza, ha raccontato di essere fuggito per paura.

Gli agenti, secondo quanto raccolto da MonzaToday, erano già sulle sue tracce dopo essere riusciti a risalire - anche grazie ai testimoni - al numero della targa e al modello dell’auto. Il quarantaduenne viaggiava a bordo di un’Audi A4 intestata a una società. 

A lui, la polizia locale di Monza ha contestato la fuga dopo incidente con danno alle cose e l’elevata velocità nelle ore notturne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento