Brugherio, portiere ruba carta bancomat a una condomine

Arrestato dai carabinieri a uno sportello bancomat mentre tentava di prelevare il denaro con la carta sottratta a una condomine

E’ la persona che sa tutto di tutti, che ha le chiavi di ogni appartamento, il custode fidato a cui consegnare anche la propria sicurezza.

Il portiere però a volte può giocare qualche brutto scherzo e mettere a segno un colpo basso.

E’ successo a Brugherio, dove il portiere di un condominio è stato arrestato dai carabinieri per uso illecito di carte bancomat.

L’uomo, 30 anni, albanese, aveva sottratto dalla posta indirizzata a una condomina del palazzo dove lavorava una busta contenente la documentazione relativa all’attivazione di una nuova carta bancomat e la carta stessa.

Dopo essersi appropriato di nascosto del materiale ha tentato diversi prelievi agli sportelli bancomat della cittadina ma, dopo il primo andato a segno con un importo pari a 250 euro, non era più riuscito a prelevare nulla perché aveva superato la soglia giornaliera consentita.

A fermarlo mentre tentava di ritirare altri soldi da un altro sportello di Brugherio i carabinieri che lo hanno tratto in arresto.

Sono in corso le indagini per capire se l’uomo si è reso colpevole anche in passato di reati analoghi e infrazioni nei confronti di altri condomini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento