Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Il mondo dei media premia Pizzaut: il miglior progetto di comunicazione social

Il riconoscimento assegnato all'interno del Premio giornalistico Vergani

I giornalisti premiano Pizzaut. Grande emozione per Nico Acampora, mente e cuore della prima pizzeria gestita da persone autistiche.

Nella mattina di sabato 26 giugno, nella suggestiva cornice dell'Istituto dei ciechi di Milano, in occasione della cerimonia di premiazione del concorso giornalistico Premio Vergani il premio per la migliore comunicazione social è stato assegnato a Pizzaut. 

"La migliore risposta ai beceri attacchi ricevuti dalla Onlus - spiega il Gruppo Cronisti Lombardi - che dal nulla ha saputo creare una realtà inclusiva e veicolarla sui media".

Un premio che Acampora ha ritirato insieme a Matteo, il pizzaiolo autistico di Pizzaut che ha vissuto con grande emozione il ritiro del premio. Un premio che è stato consegnato direttamente dal sindaco di Milano Beppe Sala.

Il primo cittadino del capoluogo meneghino già nelle scorse settimane aveva fatto visita alla pizzeria Pizzaut a Cassina de Pecchi. Era rimasto entusiasta dalla bontà della pizza, ma anche dalla bellezza del progetto. Sala aveva lasciato una promessa: aprire presto un nuovo locale Pizzaut anche a Milano. 

"E' stata un'emozione unica - ha scritto Acampora sul suo profilo Facebook poco dopo aver ritirato il prestigioso riconoscimento - Abbiamo avuto la possibilità di sensibilizzare giornalisti e direttori sul tema dell'inclusione e dell'autismo".

Acampora ha avuto parole di plauso per il mondo della stampa locale e nazionale che dall'inizio della sua avventura lo ha seguito con passione ed entusiasmo; e per Coop Lombardia che, concretamente, ha permesso la realizzazione di quel sogno che dall'inizio di maggio è diventato realtà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mondo dei media premia Pizzaut: il miglior progetto di comunicazione social

MonzaToday è in caricamento