Prostituzione in un centro massaggi a Carate Brianza: fermata famosa showgirl ungherese

La donna è stata sottoposta a fermo di indiziato delitto per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione

Prostituzione nel centro massaggi

Proostituzione in un centro massaggi in Brianza. I Carabinieri della Compagnia di Seregno hanno dato esecuzione a un fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Monza nei confronti di una donna ungherese con l'accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

VIDEO | Prostituzione nel centro massaggi

Si tratta di Kyra Kole, famosa dj e show girl ungherese. Secondo quanto ricostruito la donna aveva avviato l'attività a Carate Brianza nel mese di dicembre 2018 per un giro d'affari di 70mila euro l'anno.

Il centro massaggi e due conti correnti sono stati sequestrati insieme a tutta la documentazione relativa all'attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento