Pugno a una compagna di classe: studente rischia la denuncia

L'episodio lunedì mattina a Cesano Maderno

Ha perso la testa e – senza un motivo apparente – ha sferrato un brutto colpo al volto a una compagna di classe. Colpita all’improvviso e tramortita da un violento manrovescio, la ragazza ha subito la rottura del labbro e ha perso sangue.

Uno studente 18enne portato in caserma con i genitori e una studentessa finita al pronto soccorso dell’ospedale di Desio con lievi ferite. E’ il bilancio di un intervallo turbolento all’Iis Majorana di via De Gasperi, lunedì mattina alle 11.15, a Cesano Maderno.

Almeno in apparenza, tra i due studenti non c’erano mai stati attriti. Il ragazzo, in cura per problemi psicologici, non aveva mai manifestato livore contro la ragazza, una sua compagna di classe. Sul posto sono arrivati i medici del 118 e i carabinieri di Desio. Ora i genitori della ragazza stanno valutando se denunciare lo studente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento