Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Via Antonio Pacinotti

La Croce Rossa di Monza invia 200 scatoloni di abiti per i rifugiati

Sono in totale 200 gli scatoloni inviati al centro di Formazione Nazionale di Bresso: la raccolta è durata circa sei mesi e ha ottenuto l'entusiasta adesione dei monzesi

Sono circa 200 gli scatoloni di vestiti che mercoledì mattina sono stati trasferiti dalla sede della Croce Rossa di via Pacinotti al Centro di Formazione Nazionale di Bresso dove attualmente sono ospitati 150 profughi provenienti da Africa, Pakistan e Bangladesh.

La raccolta di abiti era iniziata circa sei mesi fa e aveva trovato l'adesione volonterosa dei cittadini monzesi che hanno deciso di dare il loro contributo.

Grazie alla generosità di quanti hanno scelto di donare qualcosa sono stati raccolti abiti da uomo, donna, ma anche molti da bambino, oltre a coperte e materiale per l’inverno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Croce Rossa di Monza invia 200 scatoloni di abiti per i rifugiati

MonzaToday è in caricamento